Il Ciambellone all’arancia è un’idea pensata per Pasquetta!

Avete presente la sofficità e gustosità dell’arancia in una sola torta?

Unite poi al Ciambellone all’arancia la dolcezza degli ovetti di cioccolato colorati e della ghiaccia reale all’acqua

Il dolce ideale da portare con voi per una Pasquetta in montagna, lungo la riva di un lago o per una soleggiata spiaggia!

Elegante, gustosa, quanto colorata è la Ricetta del mio Ciambellone all’arancia

Davvero semplice da preparare e comoda da portare con voi in semplici contenitori ermetici o in un bel cesto da Pic-Nic!

Floriana.

Ingredienti (per uno stampo di Ciambellone da 28 cm di diametro):

  • 285 g farina 00
  • 300 g zucchero
  • 4 uova
  • 210 ml spremuta d’arancia
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 120 ml olio di semi
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

Ingredienti (per le guarnizioni):

  • 80 g zucchero a velo
  • 2 cucchiai di acqua naturale
  • ovetti colorati di cioccolato (circa 12 pz)
  • 3 ciliegie candite
  • granella di zucchero q.b. (io ho usato quella di colore rosso)

Procedimento:

  1. per prima cosa montate le uova con lo zucchero e con 1 pizzico di sale fino ad un composto spumoso e che scrive.
  2. Unite così la farina setacciata poco per volta e mescolate dal basso verso l’alto.
  3. Aggiungete poi il succo e la scorza di arancia e continuate a mescolare.
  4. Unite l’olio di semi, mescolate e infine il lievito per dolci setacciato.
  5. Mescolate sempre dal basso verso l’alto evitando di smontare l’impasto e infine date un colpo ultimo di fruste.
  6. A questo punto imburrate e infarinate una teglia dal diametro di 28 cm oppure utilizzate uno staccante spray.
  7. Versate l’impasto nella teglia e infornate in forno preriscaldato, statico a 180° per 45 minuti circa.
  8. Nel frattempo, mentre fate raffreddare il Ciambellone, preparate la glassa all’acqua

  9. Mescolate lo zucchero a velo con l’acqua fino ad un composto vischioso.
  10. Versate così la glassa sul Ciambellone e decorate con degli ovetti colorati, qualche ciliegia candita e zucchero a velo spolverizzato.

Trucchi del mestiere:

  • potete portare con voi il Ciambellone tagliato a fette in contenitori chiusi ermeticamente;
  • se volete la ghiaccia reale all’acqua più liquida aggiungete qualche altro cucchiaino di acqua o se più solida aggiungete dello zucchero a velo;
  • il Ciambellone si conserva perfettamente in un contenitore chiuso ermeticamente, lontano da fonti di calore e di umidità per 2-3 giorni.

Prova anche la ricetta del Ciambellone alle fragole

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chef blogger e Podcaster con un passato da giurista.

Cresciuta professionalmente tra i fornelli di Cantiere Cucina, la mia missione è comunicare la Sicilia attraverso i miei piatti d’autore.

Il mio progetto?

“Ti racconto una ricetta”

Ti porto con me raccontandoti la storia e l'eccellenze enogastronomiche della mia Sicilia con itinerari siciliani e eventi di antropologia culturale legati al cibo su più canali:
video itineranti, cene e cooking show da me ideati e curati, coinvolgendo aziende del territorio.
Realizzazione piatti d'autore con materie prime del territorio.
Racconti, interviste e storie divulgati mediante il mio nuovo Podcast.

Collaborazioni:
florianafontanablog@gmail.com

Il mio progetto: Ti racconto una ricetta, tappa Polizzi Generosa
Entra a far parte della mia Community e rimani aggiornato!
Ascolta il mio Podcast
Ti aspetto su Instagram