Fave e patate

Tecniche di cotturaFave e patate: un piatto, un contorno o un’apertura di pasto che noi siciliani portiamo a tavola tra il mese di maggio e di luglio.

Con le patate, ca cipuddata (trad. con la cipolla), in umido, fresche o secche per fare il macco, le fave rappresentano appieno la cucina delle nostre nonne.

Le mie origini sono la terra, le mie vacanze sono il mare.

Mia nonna materna era una contadina, una donna emancipata del tempo se consideriamo che ai suoi tempi erano principalmente gli uomini a lavorare la terra.

Eppure lei e le sue 4 sorelle, non avendo fratelli, si alzavano all’alba e munite di gonnelloni e cappelli di paglia si recavano nei terreni della campagna del padre e trascorrevano intere giornate tra semina e raccolta.

Raccogliere il frutto del proprio lavoro era come un gesto di riconoscimento verso il cielo, un dare onore alla meraviglia del Creatore. E così tale era l’amore degli altri 3 miei nonni per la terra.

CONCEPT

Perchè ho inserito le Fave e patate nel mio nuovo Menu di luglio?

Le fave e patate rappresentano sicuramente le mie origini.

Un piatto che ho sempre trovato sulla tavola dei mie nonni e che anche mia madre era solita preparare quando ero bambina.

La mia idea nasce dunque dal desiderio di raccontare un piatto della tradizione contadina, un ricordo d’infanzia legato alla cucina delle mie nonne, rivisitandolo però nei colori e in parte nelle consistenze.Chi sono

Per tale motivo ho deciso di inserire questo piatto tra gli antipasti del nuovo Menu stagionale che ho pensato per il ristorante del Domia Boutique Hotel e cucina.

Un piatto sostenibile, un piatto che oggi possiamo considerare sicuramente vegano.

Un piatto della tradizione popolare, da assaporare a temperatura ambiente, dai colori vivaci ed estivi.

COLORI E PROFUMI

Questo piatto del mio nuovo Menu è un piatto dai colori freddi e caldi.

Il verde vivo delle fave fa da contrasto con il colore aranciato del colì di peperoni, regalando così armonia agli occhi e al palato.

La patata con il suo colore giallo tenue fa da fondo al piatto, donando anche un effetto crunchy al palato nella sua versione a dadolata con cottura a vapore.

Il bianco della salsa alloro e menta dona infine una tonalità neutra al piatto e una brezza estiva al palato.

Scopri la mia Insalata di polpo: un altro antipasto del mio nuovo menu

 

Curiosità sulle fave

La produzione di fave oggi è tra le più sostenibili. Le fave richiedono poche risorse idriche, una scarsità di terreno disponibile e sono delle piante molto resistenti ai parassiti. Ricche di ferro, le fave contengono magnesio, potassio, rame, selenio, molte vitamine e sali minerali.

 

No responses yet

Rispondi

Chef blogger e Podcaster con un passato da giurista.

Cresciuta professionalmente tra i fornelli di Cantiere Cucina, la mia missione è comunicare la Sicilia attraverso i miei piatti d’autore.

Oggi sono Executive Chef del Domìa Hotel Boutique a Mondello.

Il mio progetto?

“Ti racconto una ricetta”

Ti porto con me raccontandoti la storia e l'eccellenze enogastronomiche della mia Sicilia con itinerari siciliani e eventi di antropologia culturale legati al cibo su più canali:
video itineranti, cene e cooking show da me ideati e curati, coinvolgendo aziende del territorio.
Realizzazione piatti d'autore con materie prime del territorio.
Racconti, interviste e storie divulgati mediante il mio nuovo Podcast.

Collaborazioni:
florianafontanablog@gmail.com

Ascolta il mio Podcast
Verified by MonsterInsights