Cordon bleu di melanzane

floriana fontana profiloCordon bleu di melanzane a cotolette: un secondo piatto che profuma di estate!

Se dico “Cordon bleu” penso subito al goloso ripieno di prosciutto e formaggio che accompagna due fette di tacchino o di pollo dalla panatura croccante.

Ma questa volta croccante è la panatura delle nostre melanzane a cordon blue!

Due fette di melanzane a cotolette farcite con prosciutto e mozzarella, che dando vita così ad un Cordon bleu di melanzane fritte!

Il Cordon blue di melanzane a cotolette è un piatto gustoso, completo e di stagione

Che certamente potete anche provare nella sua versione “al forno” piuttosto che fritto.

Quali sono le origini del classico Cordon bleu?

Seppure la sua etimologia è visibilmente francese, il Cordon bleu trova le sue origini in Svizzera!

Difatti su quali siano le origini del Cordon bleu non abbiamo molta chiarezza, ma secondo la teoria più accreditata il Cordon bleau è il frutto dell'invenzione di un cuoco svizzero.

Non avendo infatti molta carne a disposizione per i suoi clienti, il cuoco svizzero decise di imbottire la carne che aveva a disposizione con prosciutto e formaggio, deliziando così i suoi ospiti.

Pronto a deliziare anche tu i tuoi ospiti?

Allora prova anche tu la mia ricetta, tanto semplice quanto super gustosa!

Floriana.

Ingredienti (x 5 persone):

  • 1 melanzana Tunisina
  • 200 g prosciutto cotto
  • 2 mozzarelle
  • 2 uova
  • q.b. pan grattato
  • q.b. farina
  • sale e olio Evo per condire
  • 2 litri olio di semi (arachide o girasole)

Procedimento:

  1. per prima cosa lavate la melanzana, spuntatela all’estremità e affettatela a rondelle dallo spessore di 1/2 cm l’uno.
  2. Fate riposare le melanzane in uno scolapasta con sotto una ciotola e cospargete un po’ di sale sulla sua superficie affinché venga rilasciata un po’ di acqua di vegetazione.
  3. Nel frattempo affettate la mozzarella, preparate le fette di prosciutto e sbattete in una ciotola le uova aggiungendo un po’ di sale.
  4. Procedete così con la farcitura: prendete una fetta di melanzana, farcitela con una fetta di mozzarella, con una fetta di prosciutto e chiudete con un’altra fetta di melanzana.
  5. A questo punto passate le melanzane da entrambi i lati prima nella farina, poi nelle uova sbattute e infine nel pan grattato.
  6. Friggete i Cordon blue di melanzane in abbondante olio di semi, 2 minuti per lato oppure cuoceteli in forno preriscaldato, statico a 200° per 20 minuti circa.

La “morte sua”, delle melanzane, è in mezzo al pane caldo.

Ancora meglio se in mezzo ad una Pagnotta fatta in casa ad alta idratazione

 

Trucchi del mestiere:

  • potete conservare i Cordon blue in frigo per 2 giorni massimo, avvolti con della pellicola o in un contenitore chiuso ermeticamente;
  • potete utilizzare qualsiasi altro formaggio o salume per la farcitura.

 

Con le melanzane potrebbe anche interessarti la ricetta delle Melanzane alla pizzaiola al forno

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chef blogger e Podcaster con un passato da giurista.

Cresciuta professionalmente tra i fornelli di Cantiere Cucina, la mia missione è comunicare la Sicilia attraverso i miei piatti d’autore.

Il mio progetto?

“Ti racconto una ricetta”

Ti porto con me raccontandoti la storia e l'eccellenze enogastronomiche della mia Sicilia con itinerari siciliani e eventi di antropologia culturale legati al cibo su più canali:
video itineranti, cene e cooking show da me ideati e curati, coinvolgendo aziende del territorio.
Realizzazione piatti d'autore con materie prime del territorio.
Racconti, interviste e storie divulgati mediante il mio nuovo Podcast.

Collaborazioni:
florianafontanablog@gmail.com

Il mio progetto: Ti racconto una ricetta, tappa Polizzi Generosa
Entra a far parte della mia Community e rimani aggiornato!
Ascolta il mio Podcast