lasagne fatte in casa

Lasagne fatte in casa: tutt’altra storia!

Sono le nonne e le mamme le vere detentrici di piatti tradizionali e territoriali

Chi dice Lasagne dice mamma e dice Domenica!

Il mio omaggio oggi va a tutte le mamme d’Italia con la ricetta delle Lasagne fatte in casa e impastate a mano

E mentre impastavo le lasagne fatte in casa pensavo che mi piacerebbe conoscere non solo tutte le nonne di Italia, detentrici della buona tradizione culinaria di territorio, ma soprattutto qualche nonna Emiliana sempre con le mani in pasta!

Ingredienti sfoglia all’uovo:

  • 500 g farina 00
  • 5 uova
  • 1 cucchiaio olio Evo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti ragù:

  • 1 kg macinato di carne bovina
  • 1 litro e 1/2 salsa di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 3 foglie alloro
  • 1 bicchiere vino bianco
  • q.b. sale e noce moscata

Ingredienti besciamella:

  • 100 g farina 00
  • 100 g burro
  • 1 litro latte
  • 1 cucchiaio sale
  • q.b. noce moscata

Procedimento:

  1. per prima cosa preparate il Ragù soffriggendo in abbondante olio Evo la cipolla tagliata finemente.
  2. Aggiungete poi la carne macinata e sfumate con del vino bianco.
  3. Moderate di sale, noce moscata e unite la carota grattugiata.
  4. Aggiungete così l’alloro e unite la salsa di pomodoro. Continuate la cottura.
  5. Regolate di sale ed eventualmente di bicarbonato per l’acidità del pomodoro.
  6. Preparate così la sfoglia all’uovo mettendo in una ciotola la farina a fontana e uno le uova poco per volta.
  7. Iniziate a mescolare con una forchetta e procedete poi impastando a mano fino ad un impasto liscio e compatto.
  8. Fate riposare la sfoglia a panetto in un canovaccio umido e preparate la Besciamella.
  9. Sciogliete il burro in una pentola.
  10. Non appena sciolto unite la farina, la noce moscata e mescolate con una frusta fino ad ottenere la roux.
  11. A questa unite il latte caldo e continuate a mescolare sempre con una frusta per evitare la formazione di grumi fino ad una consistenza fluida.
  12. Stendete così la sfoglia a mano con un mattarello oppure con l’aiuto di una macchina della pasta.
  13. Dividetela in forme rettangolari con un coltello.
  14. Fate riposare le lasagne un po’ su un canovaccio con farina sparsa e non appena sono più asciutte sbollentate le lasagne in acqua salata.
  15. Componete le vostre lasagne alternando gli strati nel seguente modo: ragù, besciamella, sfoglia e via di seguito.
  16. Infornate in forno preriscaldato, ventilato, con carta di alluminio per 20 minuti a 200°.
  17. Poi per altri 10 minuti senza carta di alluminio per la gratinatura.

Viaggia e scopri la ricetta della Pasta alla Maniera di Gangi

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *