E anche quest’anno siamo pronti per celebrare il World Nutella Day!

Si, avete letto bene! Oggi 5 febbraio tutto il mondo del food si riunisce per celebrare una tra le golosità più buone che abbiano inventato: la Nutella!

Un’idea della blogger americana Sara Rosso che dal lontano 2007 fino ad oggi ancora rende questa giornata la più dolce di tutto l’anno!

E se l’anno scorso me lo sono persa, questa volta invece non potevo mancare all’appello di Maria Borsa del blog Mabka Senza Lattosio e di Vanessa Schaefer del blog La Cucina della Sgrufetta, che carinamente hanno organizzato un World Nutella Day- World Nocciolata Day invitando blogger, meno blogger, food blogger o semplicemente food lover a condividere e postare qualcosa di nocciolato sui social! 

Così ho pensato per questo giorno a delle Crostatine assortite con farcitura di marmellata alle arance rosse, crema di nocciole e lamponi!

Un Dolce Capriccio davvero delizioso e friabile, in cui il sapore non troppo dolce e succoso dei lamponi fa da bilancia al sapore intenso e dolce della crema di nocciole, che ben si sposa con il sapore agrumato della marmellata di arance!

Ingredienti (per 8 crostatine):

  • 500 g crema di nocciole
  • 400 g farina 00
  • 200 g zucchero
  • 140 g strutto
  • 100 g lamponi
  • 8 cucchiai di marmellata alle arance
  • 2 tuorli
  • 1 scorza d’arancia
  • q.b acqua

Procedimento:

  1. per prima cosa preparate la pasta frolla: mettete in una ciotola la farina a fontana, unite i tuorli, lo strutto in piccoli pezzi, lo zucchero e con un poco di acqua (davvero poco) iniziate ad impastare gli ingredienti.
  2. Una volta ottenuta una palla di pasta frolla asciutta, avvolgetela con della pellicola  e fatela riposare in frigo per 30 minuti/ 1 ora circa.
  3. Imburrate così e infarinate le formine per crostatine da 11 cm di diametro e stendete la pasta frolla con un mattarello sul piano da cucina.
  4. Con la formina stessa ricavate le forme di frolla con le quali rivestirete le formine.
  5. Farcite così le crostatine con un primo strato di marmellata di arance (1 cucchiaio) e un secondo strato di crema di nocciole (1 cucchiaio).
  6. Dilettatevi così con le forme più svariate come ho fatto io e infornate in forno preriscaldato, ventilato a 180 ° per 15 minuti circa.
  7. Infine fate raffreddare le vostre crostatine e guarnitele con i lamponi.

Trucchi del mestiere:

  • potete preparare la pasta frolla il giorno prima, conservarla in frigo e all’occorrenza utilizzarla o congelarla per non più di 15 giorni;
  • utilizzate l’acqua a filo, serve per impastare la farina all’inizio e non per annacquare la pasta frolla;
  • al posto del burro e della farina potete utilizzare uno spray antiaderente per le teglie;
  • potete conservare le crostatine sotto una campana di vetro per 2-3 giorni.torta di zucca.jpg

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chef blogger e Podcaster con un passato da giurista.

Cresciuta professionalmente tra i fornelli di Cantiere Cucina, la mia missione è comunicare la Sicilia attraverso i miei piatti d’autore.

Il mio progetto?

“Ti racconto una ricetta”

Ti porto con me raccontandoti la storia e l'eccellenze enogastronomiche della mia Sicilia con itinerari siciliani e eventi di antropologia culturale legati al cibo su più canali:
video itineranti, cene e cooking show da me ideati e curati, coinvolgendo aziende del territorio.
Realizzazione piatti d'autore con materie prime del territorio.
Racconti, interviste e storie divulgati mediante il mio nuovo Podcast.

Collaborazioni:
florianafontanablog@gmail.com

Il mio progetto: Ti racconto una ricetta, tappa Polizzi Generosa
Entra a far parte della mia Community e rimani aggiornato!
Ascolta il mio Podcast