Paste di Natale: una ricetta della tradizione siciliana
dessert siciliani

Paste di Natale: una ricetta della tradizione siciliana

Paste di Natale: da qualche anno a questa parte non è Natale senza!

Una ricetta della tradizione siciliana che mi è stata donata dalle sapienti mani di una cugina di mamma, con cui le preparai per la prima volta circa 5 anni fa!

Le ceste di Natale una tradizione di famiglia

Ogni anno mi stupivo a vedere le innumerevoli ceste di Natale che questa donna era in grado di preparare da sola per amici e parenti.

Dalla piccola cittadina di Bisacquino, in provincia di Palermo, Rosalia aveva ereditato una tale ricetta dai profumi siciliani direttamente dal duro e annuale lavoro di suocera e cognate!

Un dolce di pasta frolla tutto al femminile

Quasi a voler ricordare i famosi Buccellati, biscotti di pasta frolla con un ripieno di frutta secca, fichi, cannella e cioccolato, le Paste di Natale sono un dolce di pasta frolla tutto al femminile, ideale da confezionare e da dare in dono ai propri cari!

Oggi vi lascio la ricetta di Rosalia, tramandata di generazione in generazione fino ai nostri giorni!

Floriana.

Ingredienti (per la pasta frolla):

  •  1 kg farina 00
  • 2 tuorli
  • 2 uova
  • 250 g zucchero
  • 150 ml Latte
  • 2 g ammoniaca per dolci
  • 250 g strutto

Ingredienti (per il ripieno):

  • 500 g zuccata candita
  • 200 g mandorle tostate
  • q.b. gocce di cioccolato

Ingredienti (per le guarnizioni):

  • 100 g mandorle tostate
  • 1 albume

Procedimento:

  1. per prima cosa impastate lo strutto con la farina a mano.
  2. Aggiungete poi le uova, il latte, lo zucchero, i tuorli e infine l’ammoniaca.
  3. Continuate ad impastare fino ad un composto omogeneo, formate una palla di frolla, avvolgetela con della pellicola trasparente e conservatela in frigo per 30 minuti circa.
  4. Nel frattempo preparate il ripieno: con un battitore manuale riduce in piccole parti le mandorle e unitele in una ciotola con la zuccata e con le gocce di cioccolato. Mescolate il ripieno.
  5. Prendete così la pasta frolla, stendetela con un mattarello e con un coppa pasta ovale formate delle forme circolari.
  6. Riempite la metà delle forme con zuccata e chiudetele con le forme restanti, sigillando per bene i bordi.
  7. Spennellate la superficie delle paste con un albume e guarnite le pasta con mandorle sminuzzate.
  8. Infornate la Paste di Natale in forno a 200° per 15 minuti circa.Paste di Natale: una ricetta della tradizione siciliana

Trucchi del mestiere:

  • se la zuccata dovesse risultare troppo asciutta potete aggiungere dell’acqua o del liquore;
  • le Paste di Natale si conservano perfettamente in un contenitore chiuso ermeticamente, lontano da fonti di calore o di umidità.

Scopri anche tu la meraviglia dei Dolci Siciliani

Vuoi provare a preparare la Cassata Siciliana? Dai un’occhiata alla mia ricetta fatta in casa

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *