Tartine di pasta sfoglia
antipasti Crea con Stuffer

Tartine di pasta sfoglia Stuffer: un delizioso antipasto

Le chiamerei “Nuvolette di sfoglia” le mie Tartine di pasta sfoglia!

Candidi ciuffetti di formaggio alle erbe e alle olive, guarnite con Concassé di pomodori e funghetti!

Una bellezza per gli occhi e una goduria per il palato che ho preparato per la notte di San Silvestro!

Se siete anche voi alla ricerca di qualche idea originale da preparare per San Silvestro, preparate con me le Tartine di pasta sfoglia Stuffer.

Divertitevi a preparare le Tartine di pasta sfoglia con le forme che più preferite

Rotonde, a sandwiches, a cannolo, in versione gourmet al piatto o in modalità rustica, servite con tagliere!

E allora cosa state aspettando?

Vi lascio qui la mia ricetta e un buon lavoro!

Ingredienti:

  • Pomodori 3
  • Pasta sfoglia rotonda Stuffer 2
  • Funghi 1
  • Formaggio spalmabile Stuffer alle erbe o alle olive 1 confezione
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Prezzemolo q.b
  • Erba cipollina q.b
  • Pepe q.b
  • Origano q.b

Procedimento:

  1. per prima cosa con 1 coppapasta da 8 cm di diametro coppate la pasta sfoglia.
  2. Poi prendete un coppapasta più piccolo con circa 4 cm di diametro e fate un foro sulla metà dei dischi precedentemente ottenuti.
  3. Prendete così gli anelli ottenuti e attaccateli sui dischi.
  4. Bucherellate i dischi con i rebbi di una forchetta e infornate le nuvolette in forno preriscaldato, statico per i primi 10 minuti e ventilato per altri 5 minuti a 180°.
  5. Potete anche utilizzare i bisturi da cucina per creare dei deliziosi cannoli di sfoglia, facendo prima una forma circolare con il coppapasta, che avvolgerete poi attorno al bisturi del cannolo.
  6. Nel frattempo soffriggete il fungo, tagliato a piccoli dadini con ciuffetti di prezzemolo, sale e pepe e una volta entrato di cottura, fatelo raffreddare.
  7. Preparate adesso la Concassé di pomodori:

  8. portate ad ebollizione dell’acqua in una pentola e versate nell’ acqua i pomodori interi con una piccola incisione sulla buccia.
  9. Fate bollire i pomodori in acqua per 1 minuto, scolateli subito dopo e una volta raffreddati spellateli e tagliateli a dadolata.
  10. Condite i pomodori con un po’ di olio, origano e sale.
  11. A questo punto prendete le nuvolette e con l’aiuto di un sacco a poche dotato di beccuccio a stella farcite le nuvolette con il formaggio spalmabile ed erba cipollina.
  12.  Infine guarnite le vostre Nuvolette con la Concassé di pomodori, origano e con i funghetti.

Ricetta realizzata in collaborazione con Stuffer

Trucchi del mestiere:

  • fate bene attenzione che la pasta sfoglia sia raffreddata prima di farcirla altrimenti rischiate di far collassare la crema di formaggio spalmabile;
  • se volete potete accompagnare le vostre Nuvolette con una cremina preparata con 200 ml di panna da cucina, erba cipollina, sale, pepe e riscaldata in un tegamino su fuoco lento;
  • conservate le Nuvolette in un contenitore chiuso ermeticamente e riscaldatele all’occorrenza prima di gustarla. Tartine di pasta sfoglia

Vi auguro un 2019 all’insegna dell’amore, della prosperità e del buon cibo!!

Con affetto,

Floriana.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *