Torta con uva

La Torta con uva limone è come le cime delle Madonie, dorate in estate e bianche d’inverno.

La mia Torta di settembre si tinge di bianco sulla sua croccante superficie con una semplice spolverata di zucchero a velo.

Per allietare i dolci pomeriggi di settembre, mentre l’arrivo della pioggia richiama già una bella tazza di tè fumante, non c’è niente di meglio di una soffice fetta di Torta.

Ancora meglio se questi momenti vanno condivisi in compagnia di una cara amica.

Una fetta di Torta con uva? Si grazie!

Il suo sapore delicato grazie all’aggiunta della scorza di limone e l’umidità rilasciata dall’uva, fanno di questo dolce una prelibatezza unica che ci sveglia a colazione e ci allieta a merenda!

Va bene anche per gli intolleranti al lattosio?

Certo che si!

Priva di latte e di derivati, mantiene comunque la sua morbidezza grazie alla montatura a neve degli albumi, che per ultimi verranno aggiunti all’impasto.

Floriana.

Ingredienti:

  • 300 g farina 00
  • 250 g zucchero
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere olio d’oliva
  • 1 bicchiere d’acqua naturale
  • 20 acini d’uva (10 bianca e 10 nera)
  • 1 scorza di limone e succo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • cioccolato fondente a pezzi (a piacere)

Procedimento:

  1. per prima cosa separate i tuorli dagli albumi e montate gli albumi a neve con 1 pizzico di sale.
  2. Montate così i tuorli con lo zucchero e non appena questi scrivono unite la farina setacciata.
  3. Mescolate dal basso verso l’alto gli ingredienti e poco per volta aggiungete l’olio d’oliva.
  4. A questo punto unite l’acqua a filo e continuate a mescolare. Sempre dal basso verso l’alto per evitare che l’impasto si smonti.
  5. Unite così la scorza di 1 limone e il succo, e continuate a mescolare.
  6. Aggiungete poi il lievito per dolci setacciato, mescolate dal basso verso l’alto e infine unite gli albumi, mescolando delicatamente.
  7. Prima di versare l’impasto nella teglia, tagliate ciascun acino di uva a metà e privatelo dei semini interni.
  8. A questo punto passate dell’olio nella teglia, cospargete della farina, versate l’impasto e aggiungete l’uva e i pezzi di cioccolato fondente.Torta di settembre: con uva e limone senza lattosio
  9. Infornate la torta in forno preriscaldato, statico a 200° per i primi 10 minuti e a 180° per i 30-35 minuti restanti.

Trucchi del mestiere:

  • a seconda della farina che userete avrete bisogno di usare più o meno acqua. Quindi vi consiglio di aggiungere l’acqua a filo e man mano che mescolate l’impasto, dal basso verso l’alto, capirete se aggiungerne altra o no;
  • se volete, prima di infornare la torta, potete aggiungere dello zucchero semolato in superficie che conferirà alla torta una dolce crosta;
  • potete utilizzare più uva rispetto a quella che vi ho riportato tra gli ingredienti;
  • conservate la torta in un contenitore chiuso ermeticamente, a temperatura ambiente per 2-3 giorni circa.Torta con uva

In cerca di una buona Torta al pistacchio “Lactose free”? Scopri la mia ricetta su Torta Verde Siciliana lactose free

Hai già provato la ricetta del mio Ciambellone ai 4 bicchieri?

#

2 Responses

  1. Non c’è nessuna torta che sa accontentare il palato se non è raccontata e tu lo sai fare benissimo
    Bravissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chef blogger e Podcaster con un passato da giurista.

Cresciuta professionalmente tra i fornelli di Cantiere Cucina, la mia missione è comunicare la Sicilia attraverso i miei piatti d’autore.

Il mio progetto?

“Ti racconto una ricetta”

Ti porto con me raccontandoti la storia e l'eccellenze enogastronomiche della mia Sicilia con itinerari siciliani e eventi di antropologia culturale legati al cibo su più canali:
video itineranti, cene e cooking show da me ideati e curati, coinvolgendo aziende del territorio.
Realizzazione piatti d'autore con materie prime del territorio.
Racconti, interviste e storie divulgati mediante il mio nuovo Podcast.

Collaborazioni:
florianafontanablog@gmail.com

Il mio progetto: Ti racconto una ricetta, tappa Polizzi Generosa
Entra a far parte della mia Community e rimani aggiornato!
Ascolta il mio Podcast